Sicilia Wildlife , un percorso slow tra la natura, storia e leggende del nostro territorio

669
img_9331

Cos’è Wildlife : Wildlife si riferisce tradizionalmente a specie animali allo stato selvaggio, ma è venuto a includere rocce, tutte le piante, funghi e altri organismi che, in modo selvatico, vivono in una zona senza essere stati introdotti da esseri umani.
Molte nazioni hanno fatto crescere il loro settore turistico intorno alla loro fauna , flora selvatica naturale, storia geologica e morfologica del territorio.
img_9283Sicilia Wildlife , un progetto coraggioso quello intrapreso e portato a termine con passione e successo dall’Associazione Culturale “La Spiga di Gioiosa Marea, dall’ Associazione A.F.E.I.P di Piraino e dall’Associazione Naturalistica dei Nebrodi di Patti.
Si parte individuando gli itinerari sul territorio con le sue peculiarità naturalistiche , flora , fauna, rocce e quindi stilato un piano di “Interpretazione della Natura” . I progettisti hanno cercato un modo per far usufruire, turisti e nattivi del luogo, di questi posti suggestivi e magari, non conosciuti, in maniera slow , in maniera più tranquilla, con la possibilità di riflettere su ciò che si vede durante il percorso, perchè tutto ha una storia , degli aneddoti e delle leggende che fanno parte della nostra cultura.
E’ li, ad aspettarci, Il Castello di Vinciguerra d’Aragona posto in alto sul Monte Meliuso a guardia della Vecchia Gioiosa dove le leggende si fondono con la storia. Fantasmi, piante di img_9373ginestra e ancora i ruderi della vecchia Città ci narrano del loro vissuto.
Ci troviamo sul versante di Patti, si sale per un sentiero immerso nel verde fino a raggiungere le Grotte Neolitiche di contrada Monte dove , nelle pareti delle tombe, sono ancora visibili fossili marini di 2 milioni di anni . La scoperta e il primo studio metodologico del sito è dovuto ad un appassionato pattese tutt’ora vivente , Nino Lo Iacono.
Altra tappa Piraino, dalla Pineta, di interesse naturalistico ma anche micologico, così come il dott. Salvatore Formica , Micologo, ci spiega, alla Guardiola a picco sul mare tra Capo d’Orlando e Gioiosa Marea .
Un panorama mozzafiato, sembra di toccare con le mani le Isole Eolie.
Per secoli la Guardiola è stata presidio a guardia della città di Piraino la quale, si dice,  sia stata fondata dal ciclope Piracmone.
img_9436Ficarra ci attende il giorno successivo, storicamente una città baronale , oggi protesa verso una totale innovazione e crescita rivalutando eccellentemente le sue risorse territoriali e storiche.
Ficarra è terza in Europa nel mondo scientifico mitologico per la presenza un famoso fungo , l’Amanita Ponderosa.
Visitiamo “Pietra Zita” nel comune di Sant’Angelo di Brolo, dove storia e legenda si mescolano tra le sue rocce: storie di tesori nascosti, incantesimi e fantasmi.
E poi Castell’Umberto dove un bellissimo Parco Ecologico ospita diverse specie di animali , cavalli, uccelli rapaci, pesci di lago, oche. Un bellissimo luogo immerso nel verde della natura dove tutto è meraviglia.
Tocca , infine, a Ucria il cui Parco ospita la famosa “Banca Vivente del Germoplasma Vegetale” , un luogo dove vengono studiati e conservati tute le specie vegetali dei Nebrodi.
Si può scoprire la natura e valorizzarne le sue potenzialità sul territorio con iniziative come queste trasferendole, soprattuto, nel settore turistico locale.

Nino Mirabile

Guarda tutte le foto clicca qui

Potrebbe piacerti anche

Lavoratori Asu : Proclamato lo sciopero generale dal 26 al 28 febbraio

Ampia adesione dei precari Asu della Provincia di