Gioiosa Marea, Landro: “Miete” ancora successo l’VIII edizione della “Festa della Mietitura”

325
mietitura

E’ già l’ottavo anno che nella contrada Landro di Gioiosa Marea si celebra la Festa della mietitura, proprio così , si celebra, perchè si tratta di una rievocazione storica delle tradizioni e della cultura contadina  che, un tempo, popolava queste colline.
L’Associazione “La Spiga” ha voluto che questa manifestazione avesse luogo anche quest’anno contribuendo a valorizzarne il territorio e la memoria delle nostre radici.
Un rito quello della falciatura del grano così come descritto dal Presidente dell’Associazione “La Spiga” Roberta Fonti:
“I braccianti vestono abiti tradizionali e utilizzanno gli indumenti e gli strumenti propri per la falciatura del grano: grembiule e copribraccio di tela pesante, “canneddi” (protezioni per le dita fatte con le canne), falce. Il grano viene poi legato in fascine e ammucchiato per farlo asciugare fino al momento della trebbiatura”.
Il Gruppo Folk “Il Meliuso” , con la sua musica, fa da colonna sonora alla manifestazione mentre la gente visita gli stand del mercatino di prodotti tipici artigianali . Degustando i tradizionali “maccheroni” e i dolci preparati per l’occasione si chiude l’ottava Festa della mietitura con l’arrivederci al prossimo appuntamento.

20160703_194108
IMG-20160703-WA0001
20160703_193316
20160703_193209
IMG-20160703-WA0011
IMG-20160703-WA0008
IMG-20160703-WA0009
IMG-20160703-WA0019
20160703_191920
IMG-20160703-WA0016
20160703_201127
IMG-20160703-WA0010

IMG-20160703-WA0003

Potrebbe piacerti anche

Lavoratori Asu : Proclamato lo sciopero generale dal 26 al 28 febbraio

Ampia adesione dei precari Asu della Provincia di