Teodoro La Monica – “Iopergioiosa” , per un nuovo progetto politico

147
Immagine

ImmagineOggi, 22 ottobre 2015, presso il Bar Divino di Gioiosa Marea, Teodoro Lamonica dice la sua: “Gioiosa deve cambiare e con essa tutti noi, l’ordinarietà non è programma e bisogna spendersi per Gioiosa”.
Teodoro Lamonica si prefigge di dialogare con tutti, di aprire e di confrontarsi con tutti, dal bambino all’anziano.
Egli conosce bene le esigenze del territorio e si mette in gioco.
Parla di Turismo in senso concreto, di occupazione e di progettualita’, di energie da mettere a disposizione per Gioiosa Marea è di sinergie da creare.
Un nuovo modo di fare politica. Dialogare fuori e non nelle stanze chiuse.
Parlare, dialogare, confrontarsi.

Potrebbe piacerti anche

Primarie Pd, Emanuele Morabito candidato nella lista di Roberto Giachetti, in vista delle primarie del 3 marzo

Con molta umiltà e senso di responsabilità ho